x
Questo sito web utilizza Google Analytics e Quandoo per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito e prenotare online . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso di questi cookie leggi qui

Il Pesce

Musdea bianca Phycis blennoides BRÜNNICH, 1768 In Liguria la chiamano Mustella gianca, vive da 200 a 800 metri di profondità, a carni bianche e un po mollicce la si cucina bollita o aperta a cotoletta e poi fritta. Al mercato quando le vedi sul banco è un buon segno vuol dire che qualche peschereccio è andato a scampi, poiché vivono facilmente nella stessa area di fondale

Torpedine Marezzata Torpedo marmorata Risso, 1810

Sarago Maggiore Diplodus sargus sargus (Linnaeus, 1758) Che bello pescarli!!!! Di notte a Portofino con la canna fissa e il gamberetto vivo, dal molo dei vaporetti....bei tempi!!!!! In famiglia i saraghi sono in cinque, oltre il Maggiore c'è il Sarago Fasciato o testa nera, il Sarago Pizzuto, il Sarago Faraone e il Sarago Sparaglione

Aragosta Mediterranea Palnurus Elephas (Fabricius 1787) Nella foto uno splendido e fiero esemplare maschio

Capone Lira (Trigla Lyra) Linneo 1758