x
Questo sito web utilizza Google Analytics e Quandoo per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito e prenotare online . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso di questi cookie leggi qui

Il Pesce

Branzino o Spigola (Decentrarchus labrax) Linneo, 1758 Pesce nobile molto ricercato che si presta per una cucina delicata non aggressiva ottimo bollito o al sale. Purtroppo è difficile trovarne di pescati nei mercati sono quasi tutti d'allevamento !!!!

Il Dentice ( Dentex Dentex ) Linneo, 1758 Uno dei pesci ambiti dai pescatori a traina non tanto per la combattività, (si arrende quasi subito) ma per la difficoltà nell'insidiarlo, vive su fondali rocciosi, secche o relitti, può raggiungere anche i 12 Kg di peso. Appena pescato ha dei colori bellissimi che scompaiono.....al forno con le patate e olive taggiasche

PESCE Ré di Kg 34 molto raro Pesce Ré (Lampris guttatus) Brünnich, 1788 Pesce rarissimo si pesca con palamiti Si nutre di cefalopodi pelagici, crostacei e giovani pesci. Si cattura, raramente, con i palangresi di fondo,quelli usati normalmente per la pesca dei naselli.Ha due tipi di carni una è rosa salmone, tenera, oleosa e dal gusto ottimo l'altra più scura tipo tonno rosso ma di una delicatezza unica, da provare assolatamente se ne capita l'occasiona. Può arrivare a 2 metri di lunghezza ed oltre e a un peso intorno ai tre quintali.